Olio

Il nostro Olio Extra Vergine di Oliva

L’olio extra vergine di Oliva, Olio Gennuso, un olio 100% Italiano, frutto di una attenta e rigorosa selezione delle migliori olive e coltivazioni, che ne garantiscono la qualità e tipicità del gusto. Nasce così un olio siciliano dal fruttato leggero o non molto intenso, anche se l’uso di frutti non molto maturi spesso ha come effetto un fruttato di intensità più decisa. Il grado di amaro e piccante presente in quest’olio può variare in base al grado di invaiatura dei frutti, anche se è presente una leggera sensazione di dolce che equilibra il tutto.
Il nostro OLIO abbonda di vitamina E e polifenoli che ne assicurano la stabilità, le qualità nutrizionali e salutistiche, e ne esaltano le qualità protettive ed antiossidanti per il nostro organismo. E’ quindi un alimento sano e molto benefico per la salute, e in cucina si adatta alla perfezione alla preparazione di cibi crudi o cotti, di fritture o dolci, al condimento di insalate, primi o anche di secondi sia a base di carne che di pesce o verdure, e per tutti quei piatti a cui serve una nota fresca e decisa. In conclusione, esso rappresenta un ottimo prodotto per la vendita al pubblico di olio della Sicilia.

Prima fase di lavorazione del Prodotto

La Raccolta

La “raccolta” è la prima fase della produzione dell’Olio, deve avvenire nel momento dell’Invaiatura, cioè quando le olive non sono completamente mature. Questo fa si che le olive abbiano una resa minore, ma una qualità dell’olio migliore. Esistono diverse tecniche per la raccolta delle olive, ma la tecnica migliore è quella manuale. E’ possibile utilizzare anche aiuti meccanici, anche se bisogna sempre fare particolare attenzione a non danneggiare le olive, ne risentirebbe il prodotto finito e la pianta nelle raccolte future.

Olio Gennuso
Olio Gennuso
Seconda fase di lavorazione del Prodotto

Il Trasporto

Finita la raccolta è importantissima, e delicatissima, la seconda fase, ovvero il “Trasporto” al frantoio per evitare rischi di degrado qualitativo del prodotto. Arrivate al frantoio le olive vengono lavate per eliminare ogni impurità e lavorate fino ad ottenere l’olio extravergine di oliva.

Terza fase di lavorazione del Prodotto

La Conservazione

Per mantenere inalterate le caratteristiche chimico-organolettiche, l’olio ottenuto viene, subito dopo, “Conservato” in cisterne di acciaio inox, con sistema di immissione di gas inerti che sostituiscono l’aria nei contenitori, ritardando così l’ossidazione dell’olio e assicurando una lunga conservazione.

Olio Gennuso